Informazioni generali
Tutte le occupazioni di suolo, soprassuolo e sottosuolo appartenenti al demanio o al patrimonio indisponibile, sia che comportino o che non comportino la costruzione di manufatti e le occupazioni di aree private ad uso pubblico di regola devono essere precedute da una concessione o autorizzazione da parte del Comune.
Salvo i casi di rinnovo o proroga nei termini previsti, la sola presentazione della domanda, anche qualora siano scaduti i termini regolamentari per la conclusione dell'istruttoria, non dà pertanto diritto ad effettuare l'occupazione.
Si precisa che non va presentata la domanda di occupazione di suolo pubblico per i soli lavori di messa in sicurezza, cioè strettamente necessari e urgenti a evitare un pericolo imminente per la pubblica o privata incolumità, che devono essere immediatamente eseguiti da parte del proprietario, ai sensi e con le modalità di cui all'art. 59 del Regolamento Edilizio. Si rammentano tuttavia le previsioni di cui all'art. 658 del Codice Penale in caso di falso procurato allarme.
Per gli altri casi di esclusione si rinvia al Regolamento.

L'Ufficio Occupazione Suolo Pubblico si occupa, in particolare, delle occupazioni con dehors, edilizia, esposizioni commerciali, arredo urbano, traslochi, trasporti, soste operative, spettacoli viaggianti, edicole, distributori carburanti, sottosuolo.
Per occupazioni temporanee di suolo pubblico per iniziative, eventi, banchetti, raccolta firme, interviste, offerta gadget, ecc. anche finalizzate a raccolta di denaro o promozioni economiche bisogna invece rivolgersi al Servizio Sport – Ufficio Coordinamento Eventi (per accedere direttamente al procedimento on line: clicca qui)
Per costruire un passo carrabile bisogna rivolgersi al Servizio Strade (per accedere direttamente al procedimento on line: clicca qui)
Per ottenere un permesso temporaneo di accesso / sosta (esempio per traslochi o trasporti) in APU (Area Pedonale Urbana) e ZTL (Zona a Traffico Limitato) non tipo “B” bisogna infine rivolgersi alla Polizia Locale (per accedere direttamente al procedimento on line: clicca qui)


Per ulteriori approfondimenti e per la presentazione della domanda è possibile utilizzare la modulistica disponibile cliccando qui
E' inoltre attivo il portale per la presentazione telematica dei procedimenti 
per: edilizia, trasporti traloschi e soste operative, arredo urbano, inaugurazioni anniversari e rinfreschi, posti auto privati, occupazioni di suolo soprassuolo o sottosuolo non aventi natura commerciale.